Costituito il Forum Regionale dell’Agricoltura Sociale

Dal 2014 è stato avviato in Friuli Venezia Giulia un percorso con l’obiettivo di costituire il Forum Regionale dell’Agricoltura Sociale, nel quale potessero convergere tutte le diverse progettualità attive e in particolare le esperienze di coordinamento territoriale presenti nelle diverse province.

Il 14 marzo 2016 è stato costituito il Forum Regionale dell’Agricoltura Sociale (PATTO FONDATIVO). Il FVG è la dodicesima regione italiana a organizzarsi con un proprio Forum e aderire a quello nazionale costituitosi nel 2011. Giuliana Colussi e Alberto Grizzo sono i due coordinatori del forum, eletti dall’Assemblea Costituente tenutasi presso la sede della regione FVG, a Udine.

Alberto Grizzo e Giuliana Colussi

Alberto Grizzo e Giuliana Colussi

Alla sottoscrizione hanno partecipato 34 realtà (cooperative, consorzi e aziende singole) impegnate nella coltivazione di “un mondo più giusto, equo e solidale”: 21 della provincia di Udine, 10 di Pordenone, 2 di Gorizia e 1 di Trieste. Hanno aderito anche le due principali organizzazioni di rappresentanza delle cooperative sociali che riuniscono complessivamente oltre 200 cooperative sociali e i due Forum provinciali dell’agricoltura sociale maggiormente attivi: Pordenone e Trieste.

Partecipanti al Forum Regionale

Partecipanti al Forum Regionale

Cristiano Shaurli, assessore alle Risorse agricole ha sottolineato:” Sosteniamo con convinzione l’idea del Forum. L’agricoltura non è solo produzione, ma anche territorio e comunità. È proprio per questo che, tra l’altro, nel Psr abbiamo previsto una contribuzione pubblica più elevata, fino all’80 per cento, per la progettualità della fattorie sociali le quali, tra l’altro, rappresentano già un buon esempio di rete collaborativa tra loro. A breve, daremo avvio ai lavori di scrittura della norma regionale per il settore a cui darà, certamente, un contributo fondamentale proprio il neonato Forum”.

Colussi ha detto:”Raccogliamo oggi il primo risultato di un lavoro iniziato nel 2008, focalizzato sull’inclusione e sul fare agricoltura per prodotti, ma anche per servizi”.

In qualità di portavoce provinciali sono stati eletti: Dario Parisini (Trieste), Paolo Del Negro (Gorizia), Paolo Paron (Pordenone) e Mario Battello (Udine). Nello specifico, i soggetti e le organizzazioni aderenti si sono impegnati, tra l’altro, a rispettare la Carta dei Principi del Forum Nazionale Agricoltura Sociale; a favorire la messa in rete di esperienze e competenze; ad avvalersi della multifunzionalità propria dell’agricoltura sociale; a promuovere integrazione nella comunità sociale di riferimento. Durante i lavori della costituzione del Forum, sono intervenuti: l’onorevole Giorgio Zanin, componente della Commissione agricoltura della Camera; l’assessore provinciale di Udine all’agricoltura, Corrado Barberio; l’assessore al commercio del Comune di Udine, Alessandro Venanzi; Annalisa Faggionato dell’assessorato regionale alla Salute; Tommaso Simionato, del coordinamento nazionale del Forum Nazionale Agricoltura Sociale; Claudio Pedrotti, presidente Forum Fattorie Sociali di Pordenone e Lucia Piani dell’Università di Udine.

 

La distribuzione di cibo locale, Giovedì 18 febbraio 2016

Querciambiente e Joseph hanno il piacere di invitarti al quinto ed ultimo incontro con degustazione aperto alla cittadinanza (programma incontri) sui temi dell’impronta ecologica, della filiera corta e del biologico-locale.

Giovedì 18 Febbraio 2016
17:30
Impact Hub Trieste
Via di Cavana 14, Trieste

 

Nel quinto appuntamento si parlerà di LA DISTRIBUZIONE DI CIBO LOCALE, Progetti a Trieste, in collaborazione con Forum dell’Agricoltura Sociale, Interland Consorzio, con il contributo di AAS N.1 Triestina, Joseph e Turismo Fvg. Programma quinto incontro.

P1070513 (1)

I relatori del quinto incontro saranno:

  • Dario Parisini – presidente di Querciambiente e di Interland Consorzio, che illustrerà come nascono il progetto e la nuova cooperativa sociale agricola Viviana. 
  • Paolo Parmegiani – agronomo che presenterà uno studio sui terreni e i prodotti in relazione all’agricoltura sociale a Trieste.
  • Alberto Poniz – responsabile operativo personale Querciambiente, che presenterà il progetto di piccola distribuzione organizzata.
  • Nicoletta Neami – educazione ambientale Querciambiente, che interverrà sulle attività di educazione ambientale.
  • David Pizziga – presidente GAL Carso – LAS Kras, che parlerà del possibile ruolo del GAL Carso in questa progettualità.

Il produttore che racconterà la sua realtà sarà:

  • Milan Renko – azienda agricola Mihčetovi (Slivje, Slovenia), che presenterà la sua realtà e i suoi prodotti

Durante il quarto incontro, del  28 gennaio 2016,  si è parlato dUNA NUOVA RELAZIONE CON LA TERRA. Opportunità lavorative, cibo gustoso, sano, etico e bisogno di comunità.

Relatori:
Enzo Nastati – Promotore del progetto “Ecovillaggio La Nuova Terra”, Codroipo
Enrico Maria Milič – Antropologo e operatore del GAL Carso – promotore dell’Associazione Joseph e del blog Bora.la

Produttore:
Ota Ilija – azienda agricola di Bagnoli della Rosandra – Boljunec, dolina Glinščice

Chi non è riuscito a partecipare agli eventi o è interessato ad approfondire i temi trattati, può consultare gli appunti sul terzo incontro e quelli degli incontri precedenti pubblicati sul Forum dell’Agricoltura Sociale realizzati dalle volontarie del Servizio Civile Nazionale presso Interland Consorzio.

UNA NUOVA RELAZIONE CON LA TERRA, Giovedì 28 gennaio 2016

Querciambiente e Joseph, sono lieti di invitarti al quarto di cinque incontri con degustazione aperti alle cittadinanza. Questo ciclo di incontri affronta i temi dell’impronta ecologica, della filiera corta e del biologico-locale. (Programma ciclo incontri).

Giovedì 28 gennaio 2016
17:30
Impact Hub Trieste
Via di Cavana 14, Trieste

Nel quarto appuntamento si parlerà di UNA NUOVA RELAZIONE CON LA TERRA. Opportunità lavorative, cibo gustoso, sano, etico e bisogno di comunità, in collaborazione con Forum dell’Agricoltura Sociale, Interland Consorzio, con il contributo di AAS N.1 Triestina, Joseph e Turismo Fvg. Programma quarto evento.

I relatori del quarto incontro saranno:

 Enzo Nastati – Promotore del progetto “Ecovillaggio La Nuova Terra”. Da oltre 35 anni studioso, praticante e divulgatore nel campo dell’agricoltura ecocompatibile e della scienza dello spirito antroposofica. Fondatore dell’associazione “Arca della Vita” e del centro di Ricerca EUREKA.

 Enrico Maria Milič – Antropologo e operatore del GAL Carso – promotore dell’associazione Joseph e della rivista Bora La.

Il produttore che ci racconterà la sua realtà sarà:

Ota Ilija – proprietario dell’Azienda Agricola Ota Ilija di Bagnoli della Rosandra – Boljunec, dolina Glinščice.
Coltiva con passione e professionalità assieme alla sua famiglia la vite e l’olivo.
L’azienda ha collaborato alla nascita del Consorzio Vini DOC Carso e del Comitato promotore della valorizzazione dell’olio d’oliva extravergine di Trieste.